BiblioTu il catalogo online delle Biblioteche di Roma, richiesta prestiti, libri, ebook, video, wifi. Novità, letture, eventi in biblioteca.

Eventi Bibliocard

In nome del padre uno spettacolo di Mario Perrotta
19 - 20 ottobre 2019
“Interamente scritto e diretto da Perrotta, In nome del padre nasce da un intenso confronto con lo psicanalista Massimo Recalcati, che alle relazioni familiari ha dedicato gran parte del suo lavoro. 

“Il nostro tempo è il tempo del tramonto dei padri. La loro rappresentazione patriarcale che li voleva come bussole infallibili nel guidare la vita dei figli o come bastoni pesanti per raddrizzarne la spina dorsale si è esaurito irreversibilmente. Il nostro tempo è il tempo dell’evaporazione del padre e di tutti i suoi simboli. Ogni esercizio dell’autorità è vissuto con sospetto e bandito come sopruso ingiustificato. I padri smarriti si confondono coi figli: giocano agli stessi giochi, parlano lo stesso linguaggio, si vestono allo stesso modo. La differenza simbolica tra le generazioni collassa. In questo contesto di decadenza emerge forte una esigenza di nuove rappresentazioni del padre.
Il linguaggio dell’arte – e in questo progetto di Mario Perrotta che ho scelto di accompagnare, il linguaggio del teatro – può dare un contributo essenziale per cogliere sia l’evaporazione della figura tradizionale della paternità, sia il difficile transito verso un’altra immagine – più vulnerabile ma più umana – di padre della quale i nostri figli – come accade a Telemaco nei confronti di Ulisse – continuano ad invocarne la presenza.”
 
Un padre. Uno e trino. Niente di trascendentale: nel corpo di un solo attore tre padri diversissimi tra loro per estrazione sociale, provenienza geografica, condizione lavorativa. Sulla scena li sorprendiamo ridicoli, in piena crisi di fronte al “mestiere più difficile del mondo”.
I figli adolescenti sono gli interlocutori disconnessi di altrettanti dialoghi mancati, l’orizzonte comune dei tre padri che, a forza di sbattere i denti sullo stesso muro, si ritrovano nudi, con le labbra rotte, circondati dal silenzio. E forse proprio nel silenzio potranno trovare cittadinanza le ragioni dei figli.”
 
Biglietto ridotto  Teatro Biblioteca Quarticciolo Via Ostuni 8 – Roma

Info e prenotazioni tel  06 69426222 – 0669426277 promozione@teatrobibliotecaquarticciolo.it

 Botteghino feriali ore 18-21.30, festivi ore 16-18.30

 Biglietti: intero 12 euro; Ridotto 10 euro (over 65, under 24, possessori Bibliocard)

 

Acquisto on line  http://www.biglietto.it/newacquisto/titoli.asp?ide=1802

 

www.teatrobibliotecaquarticciolo.it - www.teatriincomune.roma.it

Alla scoperta delle bellezze di Roma
18 - 20 ottobre 2019
Questa settimana l'Associazione Artefacto inizia le attività venerdì con la visita al Museo dell'Alto Medioevo con i suoi tesori Longobardi e i meravigliosi rivestimenti marmorei provenienti da Ostia Antica, approfittando del biglietto d'ingresso gratuito. Sabato pomeriggiosi mandrà  alla scoperta della chiesa medievale di S.Prassede con la splendida cappella di S.Zenone.
Domenica mattina (approfittando del biglietto d'ingresso gratuito) vi propongono un nuovo percorso a Ostia Antica che vi consentirà di vedere i settori meno noti della città come le “casette tipo”, le “case a giardino” , le Terme della Trinacria, mitrei e santuari orientali.
Chiuderete  il weekend all'insegna dell'arte contemporanea, con la visita alla mostra “Donne, Corpi e Immagine tra Simbolo e Rivoluzione” alla Galleria Comunale d'Arte Moderna (è previsto il biglietto d'ingresso gratuito per i titolari della MIC-Card, tessera dei Musei Comunali).
 
MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare alle visite è obbligatorio inviare una e-mail a info@artefactoroma.it e attendere la conferma. Vi preghiamo di indicare la data prescelta, il numero di partecipanti e i nominativi, lasciando un recapito di cellulare. In caso di annullamento dell’evento saranno contattati solo coloro che si sono prenotati. Artefacto è un’associazione culturale; per partecipare alle attività occorre iscriversi all’associazione (l’iscrizione è gratuita e ha durata annuale).
Per maggiori info: vai su www.artefactoroma.it oppure consulta il programma qui di seguito.



18 OTTOBRE venerdì ore 16.30
CICLO "GIORNATE CON INGRESSO GRATUITO": MUSEO DELL'ALTO MEDIOEVO CON DOMUS DI PORTA MARINA
Dove: Viale Lincoln 3
Contributo di partecipazione: € 8 a persona (€ 6,50 per minori di 26 anni - Gratis sotto i 12 anni). € 6,50 per i possessori della tessera Bibliocard in corso di validità.
Biglietto d'ingresso Gratuito
NB: Sopra i 10 partecipanti è previsto il noleggio di auricolari al costo di € 1 a persona
Durata: 1 ora e 30 minuti circa



19 OTTOBRE sabato ore 15.30
CICLO "ROMA MEDIEVALE": BASILICA DI S.PRASSEDE E CAPPELLA DI S.ZENONE
Dove: Via di S.Prassede 9
Contributo di partecipazione: € 8 a persona (€ 6,50 per minori di 26 anni - Gratis sotto i 12 anni). € 6,50 per i possessori della tessera Bibliocard in corso di validità.
NB: Sopra i 10 partecipanti è previsto il noleggio di auricolari al costo di € 1 a persona
Durata: 1 ora e 30 minuti circa



20 OTTOBRE domenica ore 10.30
CICLO "GIORNATE CON INGRESSO GRATUITO": OSTIA ANTICA NUOVO ITINERARIO
Dove: Viale dei Romagnoli 717 - Ostia Antica
Contributo di partecipazione: € 10 a persona (€ 8,50 per minori di 26 anni - Gratis sotto i 12 anni). € 8,50 per i possessori della tessera Bibliocard in corso di validità.
Biglietto d'ingresso Gratuito
NB: Sopra i 10 partecipanti è previsto il noleggio di auricolari al costo di € 1,50 a persona
Durata: 2 ore e 30 minuti circa



20 OTTOBRE domenica ore 15.00
MOSTRA "DONNE. CORPO E IMMAGINE TRA SIMBOLO E RIVOLUZIONE" ALLA GALLERIA COMUNALE D'ARTE MODERNA
Dove: Via Francesco Crispi 24
Contributo di partecipazione: € 8 a persona (€ 6,50 per minori di 26 anni - Gratis sotto i 12 anni). € 6,50 per i possessori della tessera Bibliocard in corso di validità.
Biglietto d'ingresso: € 7,50 - Gratuito con MIC-Card
NB: Sopra i 10 partecipanti è previsto il noleggio di auricolari al costo di € 1 a persona
Durata: 1 ora e 45 minuti circa