biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Alcune mie vite : documenti segreti e racconti inediti

Šalamov, Varlam Tihonovič

Mondadori Arnoldo - 2009

Valuta questo titolo
Nel gennaio del 1937, Varlam Shalamov, intellettuale e giornalista, fu una delle prime vittime della "grande purga" inflitta dal regime di Stalin. Condannato dopo un processo inumano, sopravvisse a quindici anni di gulag nella regione della Kolyma, in Siberia, la "terra della morte bianca". Liberato nel 1951 e riabilitato nel 1956 scrisse e rielaborò per quasi vent'anni il suo capolavoro, i "Racconti della Kolyma", che furono contrabbandati e pubblicati in Occidente, rendendolo uno dei più importanti nomi della letteratura russa del Novecento.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Forse ti può interessare
$currentBibFull

Scegli una biblioteca