biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

La spina del diavolo

DVD - Mondo Home Entertainment - 2006

Valuta questo titolo
Nella Spagna del 1939, in piena guerra civile, il piccolo Carlos, orfano di madre, perde anche il padre, ucciso in combattimento, e viene affidato alle cure di un suo commilitone. L'uomo non vuole il bambino tra i piedi e lo affida ad un orfanotrofio in una provincia desolata, retto da un'anziana professoressa, che nasconde un tesoro in lingotti d'oro. Carlos dovrà adattarsi alla vita di comunità. Nell'istituto si aggira il fantasma di un bambino scomparso in circostanze misteriose.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 1 / 1 utenti hanno trovato utile questo commento
    13/07/2020
      

    La poetica degli spiriti

    In questo film dei primi anni del duemila si ritrovano i fondamenti della poetica del regista, che ricorrono in fortunate pellicole realizzate anni dopo. E'presente il tema della dittatura spagnola, che ritorna nel celebratissimo "Il labirinto del fauno", che costituisce proprio assieme a "La spina del diavolo" una duologia magnificamente realizzata. Torna ancora il tema degli spettri, rappresentati in quel modo malinconico e a tratti rancorso, che viene magnificamente sviscerato in Crimson Peak (ma dalla parte dei vivi). Infine menzione d'onore al dialogo riguardo la superstizione (rappresentata dalla spina del diavolo) fra il dottore e Carlito, che ricorda un'altra celebre campagna militare spagnola: la campagna napoleonica. Chi non ha pensato ai quadri di Goya? La paura, la fame, l'orrore. "El sueño de la razón produce monstruos" sembra dire il dottore.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato