biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Storie vere e verissime

Cavazzoni, Ermanno

narrativa - La nave di Teseo - 2019

Valuta questo titolo
"In questo libro tutto ciò che è raccontato è vero, i personaggi citati sono esistiti, qualcuno esiste ancora, e per sincerarsene, a chi lo chiede posso fornire i recapiti. Se qualcosa somiglia alla realtà è perché ne è un ritratto fedele, niente nomi fasulli, niente invenzioni, ce n'è abbastanza nel mondo da dire senza aggiungere fatti o vicende inesistenti e gonfiarli fino a farne un romanzo. Questa quindi non è narrativa di finzione, come si usa dire, ma la semplice e limpida realtà raccontata realisticamente. Se per caso qualcosa fa ridere, non è colpa mia, è il mondo che è comico." Dalle carriere politiche fallimentari ai risvolti meschini delle religioni; dai dubbi sull'aldilà alle speranze nei confronti degli alieni; dalle merde di cane al corteggiamento nell'era di internet, passando per galassie, dittatori, grandi scrittori: Ermanno Cavazzoni costruisce storie verissime e incredibili, legate dalla sua ironia quieta e implacabile.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 1 / 1 utenti hanno trovato utile questo commento

    Vera Marchetti

    04/05/2021
      

    Decrescendo

    Solitamente nei libri si assiste ad un crescendo che offre il meglio nel finale. Quindi dalla lettura appassionante delle prime storie, originali e umoristiche, di questo libro ci si aspetterebbe un capolavoro, mentre più si va avanti con la lettura e più si rimane delusi. Risulta un testo pieno di stereotipi che generalizza l'umanità, considerata come un insieme di uomini tutti presi dall'alcol e dal sesso. Unica storia con protagonista femminile è quella di una donna che durante un pellegrinaggio incappa in una serie di disgrazie.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato