biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Un fantasma nella mia stanza

Genechten, Guido : van

Letteratura per ragazzi - Il Castello - 2017

Valuta questo titolo
Questo libro è un inbook, un libro illustrato con testo integralmente espresso in simboli, nato per facilitare la possibilità di ascolto della lettura per tutti anche grazie alla collaborazione con Nati per Leggere. Divertiti a leggerlo a voce alta ai bambini, indicando i riquadri uno a uno con il dito, senza modificare velocità e ritmo della lettura originale. Il modello inbook è curato dal Centro Studi Inbook, che è garante della coerenza e dello sviluppo. I fantasmi esistono o no? Si chiede Giacomo, in attesa di prendere sonno. Poi sente degli strani rumori. Non possono essere i fantasmi, vero? Beh, nel dubbio, è meglio chiamare papà. Una storia divertente sui fantasmi nella testa e un papà sotto il tappeto. Per tutti gli Acchiappafantasmi! Età di lettura: da 3 anni.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 1 / 1 utenti hanno trovato utile questo commento
    13/07/2020
      

    molto carino

    Un albo molto carino per i bimbi che hanno paura ad addormentarsi, il pinguino vede fantasmi ovunque ma il papà gli dimostrerà che i fantasmi non esistono e allora lui si addormenta tranquillo. Un inbook molto particolare con parole espresse anche da simboli per aiutare bimbi con difficoltà cognitive. Un'ottima iniziativa!
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato
  • 2 / 2 utenti hanno trovato utile questo commento
    08/08/2019   

    FANTASMI IN UN INBOOK

    Giacomo, il pinguino, ha paura dei fantasmi e li vede dappertutto. La notte è difficile da superare, ma il papà rassicura affettuosamente il figlio. Pupazzi e peluche contrastano con leggerezza l’ansia del pinguino. Guido Van Genechten con la casa editrice Clavis, ne hanno realizzato anche un inbook, per facilitare la lettura ai bambini con disagi cognitivi.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato